Via delle Belle Donne

E' uscito il numero quattro della rivista "Via delle Belle Donne". Al momento, è possibile leggere la rivista sul sito, cioè qui: http://nuke.viadellebelledonne.it. A breve, sarà disponibile anche la versione PDF. Il tema del numero quattro è "Il visibile e l'invisibile". Nell'editoriale di apertura, la curatrice, Alessandra Pigliaru, scrive: Aprire gli occhi sul reale. Aguzzare... Continue Reading →

Annunci

L’amore di uno scrittore

Lo scrittore, quello vero, ama i suoi personaggi con una passione che non conosce limiti e cedimenti; ma accetta, con eroica rassegnazione, di non poter far nulla per la loro salvezza.

L’inizio e la fine

Quando ero alle medie, ogni anno, una delle ultime lezioni di ginnastica era dedicata al training autogeno: il professore di ginnastica, un uomo con la barba nera, simile a Robbie Williams in “Risvegli”, faceva distendere i nostri corpi adolescenti su alcuni materassini, e iniziava a parlare. Dopo qualche minuto, iniziava un meraviglioso processo di smaterializzazione... Continue Reading →

Anestesia occidentale

Ieri sera ero a cena dai miei - io e mio fratello più piccolo abbiamo le mogli in vacanza, e allora torniamo all'ovile (perché non si dice porcile? Cioè: è così scontato che la casa famigliare sia una stalla occupata da pecore?). Così ho guardato, ho visto, ho assistito, al telegiornale, che da tempo evito... Continue Reading →

Scarabeo

Qualcuno ha detto che un buon inizio fa metà romanzo. Qualsiasi corso di scrittura, più o meno creativa, dedica almeno una lezione all'incipit. Corrisponde, per certi versi, all'impressione che una persona dà di sé alla prima occhiata: la donna abbronzata seduta davanti a me, i suoi capelli scuri e spettinati ad arte, i denti bianchi... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

alemarcotti

io e la mia vita con la sclerosi multipla

Penitenziagite! (Un cadavere nella Rete)

La prima Social Network Novel in assoluto

RdC: la rubrica del complimento

Mi prendo in giro da sempre. Perchè smettere proprio ora?

Settepazzi

Riflessioni sulla letteratura Latinoamericana di Antonio Panico

50 libri in un anno

COLLETTIVO UMILE DI LETTORI E RECENSORI

Cartoline dalla Terra dei Libri

Leggo un libro, scrivo una cartolina

Tre racconti

Storie brevi e voci nuove

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: