Francesco Coscioni legge “La lotta”

E’ sempre bello vedere un editore che ci mette la faccia, nelle cose che fa.

In questo caso, Francesco Coscioni, uno dei due titolari della Neo Edizioni, ci mette anche la voce, e legge il finale de “La lotta”, racconto tratto dal libro “Antropometria”, del quale sono l’autore.

La lettura è avvenuta il 5 novembre 2010, a Milano, all’Antica Focacceria San Francesco. La serata era presentata da Sabrina Campolongo.

Annunci

2 thoughts on “Francesco Coscioni legge “La lotta”

  1. Ciao, grazie per essere passato, e grazie per avermi segnalato il tuo blog, che è davvero interessante e ricco di spunti.

    La lettura del racconto “Non del tutto, non per sempre” mi ha profondamente tubata: m’ha presa nelle viscere. Ho avuto l’impressione netta e viva che quella ceretta fatta alla moglie in coma (quello stesso coma vegetativo che la svelava nella sua natura più nascosta e privata) fosse più violenta, più disumana della violenza sessuale del primo racconto.

    L’egoismo che ci porta a credere che ci sia una relazione “tra gli oggetti di questo mondo e la bellezza assoluta”: l’egoismo che ci porta a pensare che una crema abbronzante, alla fine dei conti, sia più importante di tutto il resto.

    La crisi dell’uomo è tutta sua, la moglie si può dire che c’entri poco o nulla, se non in qualità di oggetto (di rosa, di pianta che ha perso la bellezza). Viene da pensare, alla fine della lettura, se lei fosse una pianta anche prima di entrare in coma.

    Scusami per questo lungo commento. Non sono neanche certa che la chiave di lettura che volevi dare al racconto fosse questa. L’unica cosa di cui sono certa è che è certamente quella che mi ha permesso di entrare nel racconto.

    Ti ringrazio, perché non solo riesci a regalare forti emozioni ed impressioni, ma regali anche ampio spazio per la riflessione. 🙂

    Mi piace

Se vuoi dire la tua...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...