Susanna Curci recensisce “La felicità esiste”

susanna curci la felicità esiste

Susanna Curci, brillante blogger e giornalista, recensisce “La felicità esiste” sulla rivista “Gli altri“, settimanale di sinistra (sul loro sito leggo: Un gruppo di giornalisti di sinistra, provenienti da varie esperienze (soprattutto da Liberazione, dall’Unità e dal manifesto) che si sono messi in testa di fare un settimanale che va in edicola, più un sito online, senza avere un editore, senza avere una lira, senza avere un padrone), e ripropone la recensione sul suo blog personale, “Equilibrismi”.

La felicità? È leggere un romanzo di Paolo Zardi

La felicità esiste:  il titolo del primo romanzo di Paolo Zardi sembra non voler lasciare spazio a dubbi, domande o esitazioni. È un’affermazione piena, sicura, forte della sua posizione di rilievo. È un’affermazione, però, che dura il tempo in cui si tiene in mano la copertina, perché viene subito smentita dai fatti. L’incipit del romanzo, «Poiché tutti sanno che la felicità non esiste, ognuno ne cerca un surrogato, piccolo o grande che sia», crea subito un piacevole contrasto che accompagna il lettore, senza mollarlo di piede per tutta la durata della storia. Come un teorema da seguire per non perdersi, passo per passo, lo svolgimento della narrazione.

 Il resto della recensione, si può leggere qui.

Annunci

Una risposta a "Susanna Curci recensisce “La felicità esiste”"

Add yours

Se vuoi dire la tua...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Penitenziagite! (Un cadavere nella Rete)

La prima Social Network Novel in assoluto

RdC: la rubrica del complimento

Mi prendo in giro da sempre. Perchè smettere proprio ora?

Settepazzi

Riflessioni sulla letteratura Latinoamericana di Antonio Panico

50 libri in un anno

COLLETTIVO UMILE DI LETTORI E RECENSORI

Cartoline dalla Terra dei Libri

Leggo un libro, scrivo una cartolina

Tre racconti

Storie brevi e voci nuove

Episodi (abbastanza) brevi

Spero, credo, insomma.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: