Il limite estremo

“C’era anche da chiedersi se fosse sano di mente, o se per caso non stesse entrando in quella fase delle malattie croniche che è nota come la Ricerca Isterica della Cura Miracolosa. Forse Chicago era proprio questo: un pellegrinaggio purificatore in un luogo consacrato. In tal caso, attenzione: dietro l’angolo c’è l’astrologia. Peggio, il cristianesimo. Cedi alla sete di magia medica e sarai trasportato fino al limite estremo della stoltezza umana, alla più assurda tra le vane speranze cullata dall’umanità che soffre: ai Vangeli, al [..] nostro massimo dolorologo, il taumaturgo vudù dottor Gesù Cristo.”

(da La lezione di anatomia di Philip Roth, ed. Einaudi)

Se vuoi dire la tua...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Il Blog di Roberto Iovacchini

Prima leggo, poi scrivo.

Terracqueo

multa paucis

IL BLOG DI FRANSISCA

poesie e racconti

La Voce dell'Outsider

There is always something to be thankful for in your life. Being alive is absolutely one of them!

il tempo di un caffè

riflessioni leggere in un mondo un po' pesante

Semplicemente Alex

Vita da Mamma & ricette facili VEGAN

NEGOnotes

appunti e storie di NEGOziazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: