La centesima finestra di Morena Fanti

E’ uscito il romanzo di Morena Fanti, che avevo letto in anteprima, e di cui avevo parlato un po’ di tempo fa. L’autrice ne parla qui: La centesima finestra. Nel suo post, è possibile trovare il link per un eventuale acquisto.

La Fanti ha fatto due scelte coraggiose.

La prima: inviare il proprio manoscritto solo alle case editrici che prendono in considerazione la lettura in formato “digitale”.

La seconda: decidere, alla fine, di autopubblicare il libro, in formato digitale, tramite la casa editrice Narcissus.

E’ un tema interessante, questo: una volta che la tecnologia consente di svincolarsi da un editore, è lecito fare a meno anche delle sue decisioni?

2 Comments

  1. Grazie Paolo. Ora metto il link del tuo post, anche di quello precedente, nella pagina del libro.

    Poi, per rispondere alla tua domanda: è lecito, ma non è detto che sia e sarà una strada facile. Forse non porterà da nessuna parte ma credo che nella vita sia necessario operare delle scelte. E per ogni scelta ci vuole il giusto momento. per me lo è. Tutto qui.

    Sarà ‘buona’ letteratura? È la migliore che ho potuto produrre.

    "Mi piace"

    1. Cara Morena,
      sono convinto anch’io che lo sia – tuttavia, non è così scontato. E’ un tema interessante – tra cento anni non so se le case editrici esisteranno ancora, o se l’esperimento dell’autopubblicazione si sarà affermato come unico modo di produrre letteratura… Staremo a vedere!

      ps comunque sono contento di essere stato il primo a scrivere una recensione, per quanto sui generis! 😉

      "Mi piace"

Se vuoi dire la tua...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.