Alessandro Greco parla de “La felicità esiste” su Satisfiction

Alessandro Greco parla de “La felicità esiste” sul sito Satisfiction.

La recensione inizia così:

Prendete un lettore forte, uno di quelli che leggono sessanta libri l’anno, ma non di Fabio Volo o di ricette: Checov, Nabokov, Foster Wallace, Roth, Franzen. Dategli una capacità di analisi e una consapevolezza di sé superiore alla media. Corredate il tutto regalandogli il dono di saper scrivere egregiamente, al punto da riuscire a trasformare un antieroe in un eroe, senza nemmeno abbassarsi a consolare il lettore. Ecco Paolo Zardi.

Il resto, lo si può leggere direttamente sul sito di Satisfiction.

Annunci

3 risposte a "Alessandro Greco parla de “La felicità esiste” su Satisfiction"

Add yours

  1. non so ancora esprimere un’opinione certa su “I Promessi Sposi” come romanzo in sè, non calato cioè all’interno della storia letteraria italiana. certo essere presente come libro da leggere nelle scuole in sostituzione al manzoni è una responsabilità (per chi ha scritto il commento) non da poco e una pari soddisfazione (per te). lo leggerò

    Mi piace

    1. In effetti, non ho ben capito se la breve recensione fosse un complimento al mio libro, o un attacco ai Promessi Sposi… 😉
      I Promessi Sposi scontano un’esposizione eccessiva, determinata dalla scuola, che li rende un facile bersaglio. Dal mio punto di vista, è innegabile che facciano parte della nostra letteratura, ma mi piacerebbe che si dicesse che alcuni dei vizi che caratterizzano la produzione letteraria italiana discendono proprio da là: avessimo avuto Flaubert, le cose sarebbero andate diversamente (e io aggiungo: meglio).

      Mi piace

Se vuoi dire la tua...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Penitenziagite! (Un cadavere nella Rete)

La prima Social Network Novel in assoluto

RdC: la rubrica del complimento

Mi prendo in giro da sempre. Perchè smettere proprio ora?

Settepazzi

Riflessioni sulla letteratura Latinoamericana di Antonio Panico

50 libri in un anno

COLLETTIVO UMILE DI LETTORI E RECENSORI

Cartoline dalla Terra dei Libri

Leggo un libro, scrivo una cartolina

Tre racconti

Storie brevi e voci nuove

Episodi (abbastanza) brevi

Spero, credo, insomma.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: