In giro per Pordenone - troppe code, troppe bancarelle - ma per qualche giorno un sacco di persone che hanno voglia di parlare di libri. Sotto rimane il dubbio di essere al crepuscolo della letteratura - continueremo a leggere, e persone piene di volontà continueranno a scrivere, ma le parole, le idee, le visioni dei... Continue Reading →

Annunci

Mirco Buso

Ci sono storie che iniziano dalla fine: Al Pacino viene ferito a morte nella prima scena di "Carlito's way", Ivan Il'ič muore nel titolo, la famiglia di Anna Frank è stata già inghiottita dalle fauci fiammeggianti di Auschwitz mentre iniziamo a leggere le prime pagine del suo diario struggente, e il Titanic giace nel fondo del... Continue Reading →

Catarsi in do minore

Anni fa frequentavo, con grandissima soddisfazione, una comunità di blogger particolarmente attiva e stimolante. La piattaforma, la piccola blogs.it, aveva mille magagne ma le sue particolari dimensioni - abbastanza grande per non sentirsi soli, sufficientemente piccola per conoscere tutti, almeno di vista - la rendevano simile a un paese; e poiché in questo paese c'erano... Continue Reading →

L’inserto del lunedì – un racconto sulla famiglia di Matteo Moscarda

Fa sempre una certa impressione trovare una storia che assomiglia alla tua idea di racconto. "Regalo di compleanno" di Matteo Moscarda mi ha fatto questo effetto: il tema trattato (l'amore e il dolore all'interno di una famiglia, l'inadeguatezza dei corpi) e lo stile (distaccato, asciutto) sono le cose che inseguo ogni volta che mi metto... Continue Reading →

Gioco, quindi scrivo?

Quando una domenica pomeriggio di fine maggio siamo passati, per caso, davanti a una libreria chiusa in zona universitaria, Matija, che ha sei anni e che sta scoprendo ora il calcio, ha adocchiato una copertina, e si è fermato a guardarla: c'era un bel primo piano di Pirlo, e sotto il titolo “Penso quindi gioco”.... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

alemarcotti

io e la mia vita con la sclerosi multipla

Penitenziagite! (Un cadavere nella Rete)

La prima Social Network Novel in assoluto

RdC: la rubrica del complimento

Mi prendo in giro da sempre. Perchè smettere proprio ora?

Settepazzi

Riflessioni sulla letteratura Latinoamericana di Antonio Panico

50 libri in un anno

COLLETTIVO UMILE DI LETTORI E RECENSORI

Cartoline dalla Terra dei Libri

Leggo un libro, scrivo una cartolina

Tre racconti

Storie brevi e voci nuove

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: