Per una teoria dei denti del giudizio

1. I denti del giudizio iniziano a crescere la sera, e smettono di farlo quando devi andare al lavoro.

2. Se i denti del giudizio crescessero a 15 anni, l’homo sapiens sarebbe già estinto.

3. Se i denti del giudizio servissero a qualcosa, gli Americani ne avrebbero oitto a testa, e gi Africani nessuno.

4. Chiunque abbia inventato i denti del giudizio aveva intenzioni malvagie.

5. Di fronte ai denti del giudizio la teoria evoluzionistica di Darwin traballa.

6. I denti del giudizio sono l’argomento più convincente da opporre alla teoria del progetto intelligente.

7. Se Dio esiste, sara’ bene che inizi a trovare una buona scusa per l’invenzione dei denti del giudizio.

8. I denti del giudizio amano colpire il venerdì sera, cioè nel momento più lontano dall’apertura di un qualsiasi dentista.

9. Quando mi togliero’ il dente del giudizio, la fatina mi lascerà un assegno in bianco.

10. I denti del giudizio te lo fanno perdere.

17 commenti Aggiungi il tuo

  1. crisalide77 ha detto:

    Esatto…
    ti fanno perdere il sonno, la voglia mangiare e pure il giudizio!

    "Mi piace"

    1. Paolo Zardi ha detto:

      Purtroppo la fame no, quella non mi passa mai! 😉

      "Mi piace"

      1. crisalide77 ha detto:

        🙂 ma non potrai mangiare con gusto però col mal di denti!

        "Mi piace"

  2. amanda ha detto:

    povero, tanto dolore? prova il dentinale all’aloe come i bambini, o in alternativa del paracetamolo oppure una ciliegia sotto grappa e non ci pensi più 🙂

    "Mi piace"

    1. Paolo Zardi ha detto:

      Provato tutto: tea tree oil, Jagermaister, Dicoflenac.. Due notti che non dormo! Inizia alle otto di sera, si attenua alle cinque di mattina – credo per sfinimento. Esperienza per certi versi mistica.. 😉

      "Mi piace"

    2. Paolo Zardi ha detto:

      Ma quando si attenua il dolore, la gioia che provo potrebbe farmi convertire al cattolicesimo, per dire!

      "Mi piace"

  3. Zio Scriba ha detto:

    Per quel che vale ti sono vicino. In un paese civile sarebbe facile e ovvio farsi prescrivere e acquistare un antidolorifico oppiaceo, ma la nostra non civiltà è discorso vecchio, e non voglio rispolverarlo: temo ti farebbe solo aumentare il dolore…

    "Mi piace"

    1. Paolo Zardi ha detto:

      In un paese civile, non esisterebbero i denti del giudizio… 😉

      "Mi piace"

  4. Elle ha detto:

    Non dovresti giudicarli, solo perché ti fanno del male.

    "Mi piace"

    1. Paolo Zardi ha detto:

      L’ambiguità del genitivo… qual era l’esempio che ci facevano a scuola? la paura dei vinti… ecco, il giudizio dei denti ci assomiglia… 😉

      "Mi piace"

  5. Branoalcollo ha detto:

    come ti capisco, tolto uno a marzo…e lo ricordo bene…

    "Mi piace"

    1. Paolo Zardi ha detto:

      andrebbero aboliti per legge (ma ovviamente in Italia i denti farebbero comunque quello che gli piace)

      "Mi piace"

      1. Branoalcollo ha detto:

        vero…poi ti immagini in Italia che legge farebbero?

        "Mi piace"

        1. Zio Scriba ha detto:

          Non diciamolo troppo forte: sarebbero capaci di… tassarceli!
          (La nuova TADDEG, Tributo Aggiuntivo Denti DEl Giudizio…) 🙂

          "Mi piace"

          1. Branoalcollo ha detto:

            ah sicuro 😀

            "Mi piace"

  6. Elle ha detto:

    Io propongo il rinvio a giudizio.

    "Mi piace"

  7. In verità il comportamento dei denti del giudizio (ovvero che li stiamo “perdendo”) confermano Darwin, vabbè, non è che sono venuta qui a rompere… adoro le liste!

    "Mi piace"

Se vuoi dire la tua...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.