Mi basta l’aria, di Marina Sangiorgi

Marina Sangiorgi è, probabilmente, l'autrice (o anche l'autore: non è una questione di genere) italiana che in questo momento preferisco. I suoi racconti hanno una perfezione quasi flaubertiana (ne avevo già parlato tempo fa, in questo post nel quale parlavo di Rubare tempo all'allegria, un suo libro di racconti), fuori dal tempo: una prosa nitida, cristallina, che... Continue Reading →

Annunci

I libri che non voglio leggere (più)

I libri che non voglio leggere (più) ovvero le 14 cose che mi fanno buttare un romanzo nel cesso. Ho imparato a leggere nell'autunno del 1974, quando avevo compiuto da poco 4 anni, grazie all'amorevole cura di mio fratello Alberto, che aveva appena iniziato la prima elementare. Il suo metodo era intuitivo: leggeva, e io seguivo... Continue Reading →

Caro Renato

Caro Renato, sotto la Stazione di Termini, nel lato sud, dopo i gabinetti, prima delle scale di accesso al binario 22 dal quale parte il treno per l'aeroporto, c'è una chiesa: oltre le porte a vetri, una ventina di panche di legno, rivolte verso il sobrio altare. Ci passo davanti quasi ogni settimana, specialmente la... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

alemarcotti

io e la mia vita con la sclerosi multipla

Penitenziagite! (Un cadavere nella Rete)

La prima Social Network Novel in assoluto

RdC: la rubrica del complimento

Mi prendo in giro da sempre. Perchè smettere proprio ora?

Settepazzi

Riflessioni sulla letteratura Latinoamericana di Antonio Panico

50 libri in un anno

COLLETTIVO UMILE DI LETTORI E RECENSORI

Cartoline dalla Terra dei Libri

Leggo un libro, scrivo una cartolina

Tre racconti

Storie brevi e voci nuove