I racconti dalla Limerick

Nel corso degli ultimi due anni, o forse qualcosina di più, si è creato un grande gruppo di persone che ruota attorno alla piccola libreria Limerick di Padova; l’occasione è stata fornita da una serie di incontri tutti incentrati sulla scrittura del racconto partendo dalla lettura di un libro. Come spesso succede, quando si condividono le proprie passioni scatta una scintilla del tutto speciale, e poi un fuocherello che ci riscalda. Molti di noi sentivano di essere soli, in questo particolare amore per le parole; così è stato davvero bello scoprire persone che ci sono simili, pur nella loro incredibile diversità. Questo gruppo ha creato iniziative molto interessanti (penso al Bar Z, l’evento mensile che ha dato la possibilità agli autori di leggere i loro racconti tra le mura della splendida libreria Zabarella, sempre di Padova); alcuni di noi hanno avuto la fortuna, o meglio, il merito, di vedere i loro racconti pubblicati on line o in riviste cartacee; tutti, hanno riscoperto la bellezza di scrivere.

Nei prossimi giorni, con cadenza giornaliera, qui su Grafemi usciranno alcuni dei racconti scritti da noi. E’ il nostro modo di dire che ci siamo, che non ci lasciamo scoraggiare dalle difficoltà di questo periodo – per far sentire la nostra voce, e provare a regalare qualcosa di bello. Prima di iniziare, però, ecco la biografia della libreria Limerick!

limerickLimerick è una piccola libreria indipendente specializzata in libri illustrati per adulti, bambini, ragazzi, giovani adulti e adulti giovanili. Essendo l’unica libreria del quartiere Arcella, a Padova, ha comunque di tutto un po’: narrativa, poesia, libri di cucina, viaggi, creatività e libri in lingua, in piccole e buone dosi. La selezione infatti è il nostro punto forte, perché un conto è cercare un ago nel pagliaio del mare magnum editoriale, un altro è cercarlo dentro a una muffola.
Abbiamo aperto nel 2015, in un momento in cui non sembrava un’idea né buona né sensata – così ci dicevano – ecco perché la libreria si chiama come una filastrocca nonsense! Oltre che per la selezione curatissima dei libri, in quattro anni possiamo ben dire che la libreria è diventata un punto di riferimento come realtà attivatrice del quartiere Arcella, grazie anche alla gran quantità di eventi e occasioni culturali e creative, dedicate a tutte le età, organizzate dalle due libraie Marta e Grazia, che si sono fatte attive promotrici: incontri con autori, laboratori per bambini, corsi di scrittura e lettura ad alta voce, gruppi di lettura, audioforum e molti altri eventi.

Se vuoi dire la tua...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Impressions chosen from another time

Frammenti di letteratura, poesia, impressioni

/in·cen·dià·rio/

[estasi, folgorazioni, risse]

LaChimicaDelleLettere

Reazioni a catenella

Matilda

Il blog della Biblioteca di Ossona

Nonapritequelforno

Se hai un problema, aggiungi cioccolato.

Il Blog per TE

psicologia, curiosità, musica, cinema, moda e tanto altro!

Il Blog di Roberto Iovacchini

Prima leggo, poi scrivo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: