Il buon lettore secondo Nabokov

È lui - il buon lettore, l'eccellente lettore - che ha salvato più e più volte l'artista dalla distruzione per mano degli imperatori, dei dittatori, dei preti, dei puritani, dei filistei, dei politici, dei poliziotti, dei direttori delle poste e dei pedanti. Mi si permetta di definire questo ammirevole lettore. Non appartiene a una nazione... Continue Reading →

Racconto vs. Romanzo

Il racconto è un diagramma di romanzo, un romanzo ridotto all'essenziale. E' un genere esigente che non perdona il tradimento. Il romanzo può essere utilizzato come ripostiglio in cui sbattere di tutto, cosa che è impossibile fare con il racconto, in cui bisogna misurare lo spazio assegnato alla descrizione, al dialogo, alla sequenza, in cui... Continue Reading →

Il genio #3 – Wallace e Federer

"Il genio non è riproducibile. L'ispirazione, però, è contagiosa e multiforme - e anche solo vedere da vicino come la potenza e l'aggressività possano essere rese vulnerabili alla bellezza ci fa sentire ispirati e (in modo fuggevole e mortale) riconciliati".   (da Roger Federer come esperienza religiosa di D. F. Wallace)

Smoke

Non ho voglia di scrivere l'intera vita di Jean Genet in un post - si trovano tante informazioni, in giro, su di lui, che non ne vale la pena. Solo i dati essenziali: francese, abbandonato appena nato, tirato su da una famiglia che lo teneva per avere i sussidi riservati a chi accoglieva un orfanello,... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Pangea

La prima rassegna stampa delle più belle pagine culturali del pianeta

Io Sono V

Solo per te

Impressions chosen from another time

Frammenti di letteratura, poesia, impressioni

/in·cen·dià·rio/

[estasi, folgorazioni, risse]

LaChimicaDelleLettere

Reazioni a catenella

Matilda

Il blog della Biblioteca di Ossona

Nonapritequelforno

Se hai un problema, aggiungi cioccolato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: