Il tedio

Tra tutti i social, Twitter, che pure gode (o ha goduto) di grande considerazione, è il più misterioso. Mentre mi è chiaro, forse anche troppo, a cosa servono Whatsapp, Facebook, i blog, le mail o Youtube, non ho ancora compreso lo scopo di Twitter. Lo uso, e da molto (sono iscritto dal 2007, credo di... Continue Reading →

Annunci

Franco, e il Pirro

L'anno scorso, alla fine di giugno, è morto Franco Baroni. Ne dava breve notizia la versione digitale de "La Nuova Venezia", giornale locale: Se n’è andato in silenzio, salutato da un gruppo di musicisti e amici «storici» della Venezia anni Sessanta. Franco Baroni, stimato chitarrista veneziano, è morto dopo una lunga malattia. Funerali discreti, con... Continue Reading →

Ti devo confessare che

Ti devo confessare che Alessandra Racca Oggi ho sentito di potermi innamorare di un arancio in particolare della sua forma una primula in particolare della sua fragilità un profumo in particolare quello di abbraccio di mio papà una finestra del suo modo particolare di alleggerire un muro un paio di scarpe vecchie del loro modo... Continue Reading →

L’inserto del lunedì – Geografia, di Nicola Manuppelli

GEOGRAFIA di Nicola Manuppelli Dentro le occhiaie metteteci vallate che volontà è di rischi e fiaschi e terre e ghiacci Dentro il respiro metteteci il mio cuore in stato gassoso E dentro un orecchio una siepe per ascoltare La terra che si apre quando il cuore ha una fessura, la bilancia dei pesi, la stagione... Continue Reading →

Guariente

Sai cosa mi piace? Camminare per Verona con Guariente e vedere la gioia nei di visi di chi lo incontra. "Buongiorno Avvocato!", gli dicono sorridendo. E Guariente si ferma, chiede come stanno a casa, o come si è risolta quella piccola faccenda, o fa i complimenti per i bellissimi nipotini di due nonni felici, e... Continue Reading →

L’inserto del lunedì – le poesie di Grazia Bruschi

Tutti, prima o poi, scrivono poesie. Deve essere un tratto fondamentale dell'essere umano - come avere gli occhi, le gambe, il cuore. Poi ce ne dimentichiamo, oppure smettiamo di credere che una particolare disposizione di parole possa svelare verità altrimenti inconoscibili. Per comodità, diciamo che la poesia sia morta: è stata schiacciata tra la potenza... Continue Reading →

L’inserto del lunedì – l’inferno dantesco secondo Dario Rivarossa

Ho imparato ad apprezzare Dario "dhr" Rivarossa per i suoi contributi a Il blog delle ragazze, tra i quali segnalo il "ciclo" dedicato intitolato Chagall d'Arabia, il ciclo La Bibbia firmata Chagall, e l'ultimo, Il diavolo nei dettagli. Oltre a questa collaborazione, Rivarossa ha un suo blog che propone contenuti inusuali, e sempre stimolanti. Da pochi giorni è uscito un suo libro... Continue Reading →

L’inserto del lunedì – un racconto di Carlo Vanin

A Padova, da qualche anno a questa parte, esiste un movimento "letterario" (un termine quantomai riduttivo, in questo caso) che sta portando una ventata di novità nel panorama culturale della mia città, e, forse, dell'Italia:il movimento Sugarpulp. Letteralmente, sugarpulp significa barbabietola da zucchero, uno dei simboli dell'agricoltura veneta, assieme al mais e al formenton, ma richiama,... Continue Reading →

And the winner is…

Non avevo mai partecipato a un Poetry Slam, cioè a una competizione pubblica tra poeti. Sabato scorso, per la prima volta, ne ho seguito uno, a Portogruaro - ci sono andato con mia moglie, e uno dei miei due figli, quello più grande: il piccolo ha preferito rimanere sul divano con la nonna, a ridere... Continue Reading →

Anthropomodel

1. Disposto nello spazio di questo Universo c'era opposto a quello spazio come una negazione stava senza appartenermi l'insieme tumultuoso delle cose che facevano me. A questo sacco di carne e sangue a questo punto brulicante di chimica e meccanica sacchi di carne e sangue disposti nel vuoto che non era io volgevano le proprie... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Cartoline dalla Terra dei Libri

Leggo un libro, scrivo una cartolina

Tre racconti

Storie brevi e voci nuove

Episodi (abbastanza) brevi

Spero, credo, insomma.

Riccardo Fracassi

Non solo Fotografia

LUCY THE WOMBAT

I faced Death at a gig in Paris. Moved to Australia for a new life. With a wombat.

Tuffi

Una rivista che ti porta in profondità

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: