Un’alba alla rovescia

Uno dei libri più belli, incompresi e incomprensibili che mi sia capitato di leggere è "Ada o ardore" di Vladimir Nabokov, che io ho letto nella bella traduzione di Margherita Crepax. Nabokov, qualche anno dopo essere diventato celebre in tutto il mondo con la pubblicazione di Lolita, osa comporre la sua opera più ambiziosa -... Continue Reading →

Tra il 2013 e il 2014

Finisce un anno, ne inizia un altro, e, banalmente, è tempo di bilanci. Durante il 2013 ho letto parecchio, anche se meno di quanto avrei voluto. Ho iniziato con Limonov di Carrere, comprato in digitale il primo gennaio del 2013, approfittando di uno sconto di Bookrepublic.it - un ottimo libro, anche se qualche mese prima avevo letto... Continue Reading →

Il ruolo dell’agenzia letteraria – una chiacchierata con Corrado Melluso

Dopo aver parlato di piccola editoria, traduzioni, editoria digitale, del ruolo dell'eccellente lettore e della vocazione dello scrittore, nella chiacchierata di oggi chiacchieriamo con Corrado Melluso, dell'agenzia letteraria Vicolo Cannery. Il ruolo delle agenzie, nella produzione di un libro, è poco conosciuto, al grande pubblico, che spesso immagina l'autore che invia un plico a un editore,... Continue Reading →

La missione impossibile

Per la festa dei suoi diciotto anni ("i primi", aveva detto scherzando), Sara aveva chiesto di prenotare il Tortuga per tutta la serata, e di chiamare DJ Tonyo a mettere su musica; lui, che avrebbe preferito organizzare qualcosa in campagna, dai suoi genitori - tipo grigliata sotto gli olivi -, alla fine aveva accettato, un... Continue Reading →

Quattro soli a motore

Amo la Neo Edizioni - non credo sia un segreto. E non c'entra il fatto che abbiano pubblicato un mio libro: anzi, è vero proprio il contrario. L'amore nasce quando si sente di avere molto in comune, e in questo mondo abbastanza complicato dell'editoria e della scrittura, Francesco Coscioni e Angelo Biasella (e Corrado Melluso,... Continue Reading →

“Storie di martiri, ruffiani e giocatori” sul Corriere della Sera

Sul supplemento "La lettura" del Corriere della sera del 7 ottobre 2012 (in altre parole, oggi) trovo, a pagina 14, una bella recensione di Matteo Giancotti su Storie di martiri, ruffiani e giocatori, la raccolta di racconti curata dall'agenzia letteraria Vicolo Cannery e pubblicata per Caratteri Mobili. Al suo interno, c'è anche un mio racconto, "Il decoro",... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Osborn Extravaganza

Tales from the life of the Osborns

Il Blog per TE

psicologia, curiosità, musica, cinema, moda e tanto altro!

Il Blog di Roberto Iovacchini

Prima leggo, poi scrivo.

Terracqueo

MultaPaucis

IL BLOG DI FRANSISCA

poesie e racconti

La Voce dell'Outsider

There is always something to be thankful for in your life. Being alive is absolutely one of them!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: