A. I.

Ieri sera mio zio, fratello di mia madre, mi ha chiamato per sapere dove poteva comprare il mio ultimo libro (e qui scatta il momento spam: “Il signor Bovary”, del quale hanno parlato anche Il Corriere della Sera e Il Giornale, è un ebook dal prezzo ridicolo, edito da Intermezzi, e che si può acquistare qui: http://www.intermezzieditore.it/80mila/ )…

La recherche

Mi diverte sempre molto leggere, nei blog che seguo, quei post in cui si elencano le chiavi di ricerca usate dagli utenti per arrivare al sito – di solito sono un bel campionario di ridicolaggini e stupidità. Su Grafemi, purtroppo, non ci sono perle particolarmente divertenti – ma, qua e là, compaiono domande alle quali…

Luoghi virtuali #5 – il disastro ferroviario

Questo è un luogo virtuale che non significa nulla, per me: lo posto solo per il divertimento (un po’ sciocchino) di trovare un luogo partendo da piccoli dettagli. Il punto di partenza è il video di un disastro ferroviario che, fortunatamente, non ha causato alcuna vittima: un tir carico di cotone rimane fermo a un…

Luoghi virtuali #3

Il mondo pullula di piccole città. Di piccole città insignificanti, dove vivono migliaia di persone che non si sposterebbero da là per nulla al mondo, perché le comunità si costruiscono attorno alle persone che la vivono, ai luoghi che insieme si frequentano. La settimana scorsa, ad esempio, ero a Castel di Sangro, una piccola città…