La realtà che non esiste

Harol Bloom, il famoso critico letterario americano sulle cui pagine si sono formate molte delle mie idee sulla letteratura, e l’arte in generale, mette Corman McCarthy tra i magnifici quattro della attuale narrativa americana, insieme con Philip Roth, Thomas Pynchon e Don DeLillo. Non avevo mai letto niente di suo, sebbene mi fosse stato consigliato…