L’inserto del lunedì – Il gioco del silenzio, di Daniele Trevisan

Questo inserto del lunedì prenatalizio offre un racconto di Daniele Trevisan, del quale qui, su Grafemi, era stato pubblicato La pioggia. Viene usata una tecnica sempre efficace, che consiste nel adottare il punto di vista di una persona mentalmente inferiore al lettore (al lettore medio, diciamo…), in modo che questo possa intuire una verità che al personaggio principale…

L’inserto del lunedì – due racconti di Ivana Mariotti

Ho conosciuto Ivana Mariotti circa un anno fa, e in questi mesi ho avuto l’occasione di leggere alcuni suoi racconti. Ci sono autori che scrivono fiumi di parole; altri, come Ivana, che scelgono il bulino. Con le sue storie rileva eventi microscopici, quasi impercettibili, che trascrive su carta come farebbe un collezionista di farfalle, attenta a non rovinare la…

L’inserto del lunedì – un racconto di Elena Vigo

Il brutto di dover gestire un blog da solo, senza l’aiuto di nessuno, è che non riesco a garantire continuità. Mi piacerebbe far uscire un post al giorno, ma a fatica ne scrivo uno al mese.La cosa bella, invece, è che posso fare quello che voglio. Ad esempio, fare uscire un inserto del lunedì di…

L’inserto del lunedì – La pioggia, di Daniele Trevisan

Come si sentivano i cercatori d’oro quando trovavano una piccola pepita? Credo di saperlo. Da poco ho concluso una serie di incontri con dieci esseri umani i quali hanno deciso di confrontarsi sulla scrittura. Abbiamo passato insieme sei pomeriggi, tra novembre e maggio – panettoni, frittelle, colombe, fragole, prosecchi e trecce di pane. E setacciando con pazienza…

L’inserto del martedì – Tarocchi di Francesca Fiorletta

Questo è un inserto del lunedì; ma poiché oggi è martedì, questo è un inserto del martedì. Che è uguale a quelli del lunedì, solo che viene pubblicato il martedì. Una delle cose belle del presentare un libro è la quantità impressionante di persone che si conoscono durante questi viaggi. Giovedì sono partito per Roma,…

L’inserto del lunedì – Esperimento della depressione, di Filippo Balestra

Ho conosciuto Filippo  “Pippo” Balestra a Torino, durante l’ultimo Salone del Libro, alle Officine Corsare: entrambi eravamo stati invitati a uno story slam (mi pare si dicesse così), una sfida, cioè, di racconti. Ciascuno dei partecipanti – otto in tutto, tra i quali anche Giacomo Sandron, vincitore del contest, Daniele Pasquini e Flavia Ganzenua – doveva salire…

L’inserto del lunedì – Crescere, di Ilaria Vajngerl

In questi giorni sto rileggendo per la quarta volta in otto anni (la terza è stata qualche giorno fa) quello che io considero il più grande libro che mi sia mai capitato tra le mani, cioè “Pastorale Americana” di Philip Roth. La sua vastità e la sua profondità, sono incommensurabili. E’ stato dopo averlo letto…

L’inserto del lunedì – le poesie di Grazia Bruschi

Tutti, prima o poi, scrivono poesie. Deve essere un tratto fondamentale dell’essere umano – come avere gli occhi, le gambe, il cuore. Poi ce ne dimentichiamo, oppure smettiamo di credere che una particolare disposizione di parole possa svelare verità altrimenti inconoscibili. Per comodità, diciamo che la poesia sia morta: è stata schiacciata tra la potenza…

L’inserto del lunedì – Moquette

L’inserto di questa settimana è un racconto di un autore di cui parlerò nel prossimo post – che dovrebbe uscire in serata. Per il momento, quindi, possiamo concentrarci sul racconto, senza distrazioni. Buona lettura! moquette  Quando la forza di gravità ha la meglio sulla forza centrifuga, la pallina inizia a compiere rotazioni sempre più strette…