Tra il 2013 e il 2014

Finisce un anno, ne inizia un altro, e, banalmente, è tempo di bilanci. Durante il 2013 ho letto parecchio, anche se meno di quanto avrei voluto. Ho iniziato con Limonov di Carrere, comprato in digitale il primo gennaio del 2013, approfittando di uno sconto di Bookrepublic.it - un ottimo libro, anche se qualche mese prima avevo letto... Continue Reading →

Gli italiani

Quando nel 2010 è uscito il mio primo libro, Antropometria, una recensione uscita su Lankelot evidenziava come, nella biografia riportata in quarta di copertina, nella parte in cui elencavo i miei autori preferiti (ne citavo cinque), non ci fosse neppure un italiano. Il recensore era Gianfranco Franchi, che è stato ospite di questo blog con... Continue Reading →

La recherche

Mi diverte sempre molto leggere, nei blog che seguo, quei post in cui si elencano le chiavi di ricerca usate dagli utenti per arrivare al sito - di solito sono un bel campionario di ridicolaggini e stupidità. Su Grafemi, purtroppo, non ci sono perle particolarmente divertenti - ma, qua e là, compaiono domande alle quali... Continue Reading →

L’inserto del lunedì – un racconto di Carlo Vanin

A Padova, da qualche anno a questa parte, esiste un movimento "letterario" (un termine quantomai riduttivo, in questo caso) che sta portando una ventata di novità nel panorama culturale della mia città, e, forse, dell'Italia:il movimento Sugarpulp. Letteralmente, sugarpulp significa barbabietola da zucchero, uno dei simboli dell'agricoltura veneta, assieme al mais e al formenton, ma richiama,... Continue Reading →

Dell’essere padovani

Più uno scrittore è dei suoi posti, più sono le possibilità che diventi universale. Isaac B. Singer Sono nato a Padova, e la cosa non mi è mai sembrata una buona idea. Il Veneto, visto dalla finestra del mio piccolo studio, ha la forma bassa delle case a due piani, con le finestre in alluminio,... Continue Reading →

Parlare di libri

Per il secondo anno consecutivo, il gruppo che ruota intorno a Sugarpulp, il movimento letterario creato da Matteo Righetto e Matteo Strukul, organizza a Padova il festival di Sugarpulp. E' un festival particolarmente originale: organizzato dal "basso", cioè da un piccolo manipolo di scrittori e lettori che amano quello che fanno, cerca di mettere insieme... Continue Reading →

La presentazione

Editoria indipendente, scrittura indipendente, libreria indipendente: non sono sicuro che basti mettere insieme queste tre cose per ottenere qualcosa di buono, ma di sicuro aiuta. Mercoledì scorso, il 27 gennaio, in una Padova come sempre sonnecchiosa - un freddo cane -, alla bellissima Libreria Effetti Personali (la si trova su Facebook) di Cristiana Pisani (pure... Continue Reading →

Savana Padana – Matteo Righetto

La parola epica deriva dal grego antico έπος (si legge epos) che significa semplicemente "parola", o più in generale "narrazione": ed è, almeno da un punto di vista temporale, la prima forma espressiva che i popoli di tutto il mondo hanno scelto per raccontare la propria storia. Con l'epica, si sono descritte le origini del... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Osborn Extravaganza

Tales from the life of the Osborns

Il Blog per TE

psicologia, curiosità, musica, cinema, moda e tanto altro!

Il Blog di Roberto Iovacchini

Prima leggo, poi scrivo.

Terracqueo

MultaPaucis

IL BLOG DI FRANSISCA

poesie e racconti

La Voce dell'Outsider

There is always something to be thankful for in your life. Being alive is absolutely one of them!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: