I divoratori di Stefano Sgambati (ovvero, della finzione di esistere)

Che Stefano Sgambati avesse un talento non comune lo si era già capito alla sua opera d’esordio, Il paese bello, una raccolta di racconti uscita per Intermezzi editore nel 2011. Era un libro un po’ acerbo, privo di equilibrio, per certe differenze inconciliabili tra le parti che lo componevano, che poteva essere visto come un... Continue Reading →

Due chiacchiere con la Limerick

Durante questi mesi di lockdown, di clausura forzata, qui su Grafemi ci siamo fatti accompagnare dai "Racconti dalla libreria Limerick", storie scritte da un gruppo di persone che nel corso dei due anni precedenti avevano condiviso idee ed esperienze nel piccolo spazio della libreria.Adesso, è arrivato il momento di sentire le voci delle due libraie,... Continue Reading →

Luna la streghetta, di Andrea Mazzucato

Quando ci siamo trovati tutti per la prima volta attorno al tavolo, nello piccolo spazio della libreria Limerick, abbiamo capito quasi subito che la bellezza di quel gruppo stava nelle differenze: uniti dalla stessa passione per le parole, lette e scritte, ma diversi nello stile, nelle intenzioni, negli obiettivi. Andrea Mazzucato ha portato avanti la... Continue Reading →

Esperienza

Quando è nato il nostro primo figlio, nel 2004, io e mia moglie non avevamo alcuna esperienza in merito: come la stragrande maggioranza dei genitori, ci siamo messi a leggere libri, a chiedere consigli al pediatra, a comprare dispositivi sanitari per pesare i decagrammi, tirare fuori il latte, mantenerlo a una temperatura corretta, e non... Continue Reading →

Due chiacchiere con Barbara Da Forno – libreria Zabarella

In attesa di riprendere con i racconti dalla libreria Limerick, che ci hanno accompagnato per due settimane, ho avuto modo di scambiare due parole con la titolare di un'altra libreria padova, la Zabarella, una realtà indipendente del centro storico della mia città, non distante dalle due più grandi librerie di catena della città. Alla Zabarella... Continue Reading →

Due chiacchiere con Christian Baldin

Prima di procedere con gli ultimi racconti dalla Limerick, ci fermiamo un attimo per scambiare due chiacchiere con Christian Baldin, che, per chi non avesse letto i post precedenti, è il fotografo che ha arricchito le storie dei nostri autori attraverso le immagini pescate dal suo archivio. Quando ho chiesto a Christian se voleva fornire... Continue Reading →

Il disertore, di Diego Pulliero

Diego Pulliero, autore del decimo racconto dalla libreria Limerick, è un grande appassionato di storia - e qui sono in dubbio se usare la maiuscola o meno: diciamo che ama osservare come la Storia è diventata storie di persone. Le sue ricerche sul territorio, soprattutto quello della provincia di Padova in cui vive, hanno portato... Continue Reading →

La piscina, di Carmelo Vetrano

Mentre il cielo oggi dà il meglio di sé - un azzurro quasi meridionale, qui a Padova - e un tizio qui sotto taglia i fiori del prato con una falce (dannate metafore), ecco il nono racconto di questa lunga passeggiata che stiamo facendo con la libreria Limerick. L'autore di oggi è Carmelo Vetrano, scrittore... Continue Reading →

Mia suocera e altri racconti, di Sergio Vitale

Se non sbaglio, qui abbiamo un esordio in rete (non il primo, di questa proposta di racconti dalla Limerick). L'autore dell'ottavo racconto, più lieve dei precedenti, è Sergio Vitale, che qui ha scelto una prima persona "inaffidabile" che si diverte (e ci diverte!) a giocare con la propria autobiografia, mescolandola con la fiction, e mistificandola,... Continue Reading →

Diciotto pesci, di Sara Gambolati

Dopo la piccola pausa del fine settimana, trascorsa, per la maggior parte del tempo su Zoom, ripartiamo con i racconti dalla libreria Limerick, con la settima proposta. L'autrice di oggi è Sara Gambolati. Chi mi conosce sa, per avermelo sentito dire un sacco di volte, che la considero tra le più bravi scrittrici italiane di... Continue Reading →

Loki, di Gianluigi Bodi

Inizio quasi a perdere il conto... questo è il quinto racconto, giusto? E se non sbaglio, è il primo scritto da un maschio - e che maschio! L'autore è Gianluigi Bodi, un essere umano che, da quello che posso constatare, gode della stima incondizionata di un sacco di persone. Autore di racconti (l'anno scorso ne... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Pangea

La prima rassegna stampa delle più belle pagine culturali del pianeta

Impressions chosen from another time

Frammenti di letteratura, poesia, impressioni

compiti a casa

qualcosa simile quaderno

LaChimicaDelleLettere

Reazioni a catenella

Matilda

Il blog della Biblioteca di Ossona

Nonapritequelforno

Se hai un problema, aggiungi cioccolato.

Il Blog per TE

psicologia, curiosità, musica, cinema, moda e tanto altro!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: