E’ strano pensare che… – Colin Nissan tradotto da Marco Piazza

Non so quale sia il talento di Marco Piazza – se quello di scovare autori particolarmente brillanti o quello di saper tradurre in modo talmente egregio da non sentire il bisogno di conoscere l’originale. Di sicuro so ogni racconto che ha tradotto vale la pena di essere letto. Questo è pubblicato sul blog di Vicolo Cannery: ci arriva tramite CountryZeb, il blog di Marco Piazza, che, per inciso, varrebbe proprio la pena mettere subito tra i preferiti…

Country Zeb

Il tipo della vignetta qui sopra si chiama Colin Nissan. È uno che scrive parecchio. Io l’ho scoperto per caso mentre pascolavo tra le pagine web di McSweeney’s, rivista sulla quale il Colin Nissan tiene una rubrica di web humor. Ho letto alcuni dei suoi mini-racconti e ho trovato una buona dose di humor. In alcuni casi una dose sufficiente a farti ridere da solo in ufficio mentre gli altri, come te, fanno finta di lavorare. In particolare, in periodo post vacanze, questo breve racconto mi ha fatto parecchio ridere. Mentre lo leggevo, tra un ghigno e un altro, già pensavo a come tradurlo. Ci ho provato e il titolo, che già dice tutto, o quasi, nella mia traduzione è diventato: “È strano pensare che un giorno userò photoshop per cancellarti dalle foto delle vacanze“.  Se volete andate a leggerlo su Vicolo Cannery.

 

View original post

Annunci

One thought on “E’ strano pensare che… – Colin Nissan tradotto da Marco Piazza

  1. Troppa grazia caro Paolo, e comunque il tuo apprezzamento mi fa molto piacere. Più che altro sono contento se in qualche modo riesco a restituire parte dell’enorme quantità di stimoli che da ormai parecchio tempo ricevo leggendo il tuo blog.

    Mi piace

Se vuoi dire la tua...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...