Il lamento di un uomo

Qualche giorno fa, al lavoro, continuavo a ripetere ai miei colleghi - tre persone con le quali mi trovo davvero molto bene - che ero nervoso. L'ho detto così tante volte, e con così tanta enfasi, che dopo un po' è stato chiaro che stavo scherzando; ma a dire il vero, io ero realmente nervoso.... Continue Reading →

Annunci

Una nuova voce

    Circa un anno e mezzo fa avevo avuto l'occasione di presentare un autore che allora non conoscevo: Elvis Malaj, un ragazzo nato in Albania che vive a Padova. L'occasione era stata data dall'uscita di effe, rivista collegata al sito Flanerì che raccoglie racconti di autori più o meno noti, uno dei quali era,... Continue Reading →

L’unità di misura della felicità

Se passi tre giorni al Salone del Libro, ti sarà chiaro come evolve una vita, dall'infanzia esuberante e stuporosa, estratto puro di entusiasmo, fino al momento in cui, ormai privi di forza, confusi, esausti, ma non ancora rassegnati, si deve prendere commiato dagli altri. Un ontogenesi con la manopola del forward pigiata a tutta forza.... Continue Reading →

Il programma di Maratona tra le righe!

Puzzle. Fare il programma della "Maratona tra le righe", l'evento che si terrà sabato 6 maggio alla Libreria Zabarella di Padova, dalle 10 alle 20, è stato come mettere insieme le minuscole tessere di un enorme puzzle. Abbiamo scoperto che le persone, anche quelle che lavorono nell'editoria, non hanno il dono dell'ubiquità; ma poiché nel... Continue Reading →

Maratona tra le righe – mancano 3 giorni!

Ci siamo quasi: ancora tre giorni, e inizia la "Maratona tra le righe", un evento messo in piedi da Libreria Zabarella di Padova, Alessandro Busi e il sottoscritto con l'obiettivo di ascoltare la voce di dodici persone che, a vario titolo, si occupano di letteratura ed editoria. La scelta è stata semplice: abbiamo invitato le... Continue Reading →

Maratona tra le righe

Poco prima di Natale sono andato a trovare Barbara, l'intrepida libraia che ha inventato la Libreria Zabarella, un covo di resistenza letteraria nel cuore di Padova, messa al centro di un triangolo di librerie di catena (che svolgono onestamente il loro utilissimo lavoro), per ricordare che è possibile immaginare alternative, anche quando tutto sembra dire... Continue Reading →

Oggi si twitta!

Oggi, su Twitter, una chiacchierata organizzata da Feltrinelli Zoom su una domanda che tende a dividere: romanzo o racconto? Come funziona? Non ne ho idea! 🙂 Ma dovrebbe essere sufficiente seguire il tag #ZoomChat. Io ci sono. Vediamo come va!

La nuova bellezza!

Si cresce, si diventa grandi, poi viene la barba bianca, e si pensa che alle rughe che si formano sul viso ne corrispondano altrettante, e più profondone in quella parte di sé che si chiama "innocenza". Non è così. Oggi, dopo un lungo tempo in cui ho dovuto pensare a tutt'altro, esce un mio libricino,... Continue Reading →

L’incanto dentro – Valentina Berengo

Qualche giorno fa è uscito, per i tipi della Cleup, "L'incanto dentro", raccolta di racconti che segna l'esordio di Valentina Berengo, ingegnere di Padova, fondatrice, con Gioia Lovison, del Personal Book Shopper, conduttrice di Radiobue.it (radio dell'Università di Padova) e instancabile promotrice culturale. Con questo libro ho un rapporto in qualche modo affettivo: ne ho... Continue Reading →

E se Fabio Volo fosse innocente?

Sono arrivato a questa conclusione: Facebook non esiste. O meglio: è una struttura vuota, priva di significato e scopo, il cui contenuto è determinato solo da chi ci scrive. E poiché noi vediamo gli status di quegli utenti ai quali siamo collegati da una relazione di amicizia – amicizia 2.0, ovviamente – ciascuno ha un'idea,... Continue Reading →

Il mondo di Nicola Pezzoli (2/4)

Come anticipato la settimana scorsa ecco la seconda parte della lunga chiacchiareta con Nicola Pezzoli su suoi libri, la sua attività di scrittore, il suo rapporto con la letteratura e l'editoria. Il mondo di Nicola Pezzoli - seconda parte #4 Dietro ogni romanzo c’è il mondo dell’autore – un mondo che con il tempo cambia,... Continue Reading →

PAOLO ZARDI racconta XXI SECOLO

Un po’ di tempo fa Letteratitudine mi ha chiesto di parlare di XXI secolo – come è nato, qualche retroscena… Devo dire che questa richiesta da un lato ha solleticato il mio narcisismo, e dall’altro mi ha permesso di spiegare alcuni aspettti del romanzo che talvolta sono stati fraintesi (ad esempio, la natura dell’impianto “filosofico” del libro). Questa mattina è uscito il pezzo e lo condivido con molto piacere su Grafemi.

letteratitudinenews

PAOLO ZARDI ci racconta il suo romanzoXXI SECOLO (Neo edizioni) – tra i dodici libri selezionati per l’edizione 2015 del Premio Strega.  Un estratto del libro è disponibile qui.

Archeologia di un romanzo

di Paolo Zardi

Il tentativo di ricostruire la storia di un romanzo – la sua genesi, lo sviluppo, la conclusione – assomiglia al lavoro di un archeologo che scava tra i resti di una città che ne ha ricoperta un’altra che era stata costruita sulle macerie di un piccolo villaggio: le ciotole e le ossa, i tetti e le fondamenta, si confondono tra loro così bene che l’interpretazione a posteriori finisce per prevalere sulla realtà oggettiva. Ad esempio, quando è nato “XXI Secolo”? Ricordo questo: una sera ho raccontato a Giulia Belloni, l’editor con la quale stavo lavorando per il romanzo “La felicità esiste”, di aver letto una notizia di cronaca…

View original post 1.549 altre parole

27 marzo 2015: XXI secolo!

Il 27 marzo del 2015 uscirà il mio nuovo romanzo dal titolo "XXI secolo", pubblicato dalla mia casa editrice preferita, la Neo Edizioni. Le presentazioni inizieranno il giorno stesso: il 27 marzo alla Libreria Ubik di Castelfranco, il 28 marzo alla Libreria Zabarella di Padova. Entrambe saranno moderate da Francesco Coscioni, editore. E anche se il libro... Continue Reading →

5 libri meravigliosi e inspiegabilmente sottovalutati

Come promesso qui, dopo i 5 libri più deludenti della storia, arriva il momento di parlare di 5 libri che possiedono una singolare caratteristica: io li trovo bellissimi, ma pochi sembrano condividere il mio punto di vista, o non hanno avuto il successo che avrebbero meritato. Si sa che in letteratura, donne e politica i pareri sono piuttosto eterogenei,... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Penitenziagite! (Un cadavere nella Rete)

La prima Social Network Novel in assoluto

RdC: la rubrica del complimento

Mi prendo in giro da sempre. Perchè smettere proprio ora?

Settepazzi

Riflessioni sulla letteratura Latinoamericana di Antonio Panico

50 libri in un anno

COLLETTIVO UMILE DI LETTORI E RECENSORI

Cartoline dalla Terra dei Libri

Leggo un libro, scrivo una cartolina

Tre racconti

Storie brevi e voci nuove

Episodi (abbastanza) brevi

Spero, credo, insomma.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: